Print Friendly, PDF & Email

Sarà un mondo che, superate le difficoltà e le emergenze con le quali si è dovuto confrontare agli inizi 2020, avrà acquisito nuove abitudini e quotidianità in cui i nostri animali continueranno ad avere un ruolo centrale. La XIX edizione di ZOOMARK INTERNATIONAL, il Salone internazionale dei prodotti e delle attrezzature per gli animali da compagnia – si terrà a Bologna dal 10 al 13 maggio 2021 – e si prepara a fornire risposte innovative e nuovi strumenti per essere ancora più vicino, fin da ora, alle imprese e agli operatori in uno scenario in rapida evoluzione. 

La manifestazione, la più importante vetrina internazionale per i professionisti del settore Pet negli anni dispari, è organizzata da BolognaFiere con il patrocinio di Assalco, Associazione Nazionale per l’Alimentazione e la cura degli Animali da Compagnia e di Anmvi, Associazione Nazionale Medici Veterinari Italiani.

Tre le parole chiave intorno alle quali ruoterà ZOOMARK INTERNATIONAL 2021: innovazione, ispirazione e incontro. Saranno declinate attraverso: nuovi prodotti e nuovi servizi per gli animali da compagnia; soluzioni alimentari sempre più su misura per rispondere alle esigenze dei nostri animali; accessori che abbinano comfort e funzionalità.

La voglia di ripresa, associata all’evoluzione di consuetudini e comportamenti quotidiani apre scenari di straordinario interesse per il settore Pet. ZOOMARK INTERNATIONAL 2021 è lo specchio di un settore destinato a confermare la sua importanza nei consumi delle famiglie, nonostante le difficoltà che non risparmiano nessuna area del mondo. Nella precedente edizione, a maggio 2019, la manifestazione ha registrato la presenza di 757 espositori, di cui 507 esteri e oltre 30.000 operatori, di cui 11.317 esteri provenienti da 104 Paesi.

Gli ultimi indicatori economici disponibili del comparto di riferimento evidenziano che, nel mercato degli alimenti e degli accessori per animali da compagnia, i prodotti dedicati all’alimentazione per cani e gatti hanno registrato, nel 2019, un fatturato di poco inferiore ai 2,1 miliardi di euro con un tasso di crescita del +1,5%, superiore a quello del largo consumo confezionato.

L’Italia, con 60,4 milioni di animali, è prima per “popolazione Pet” in Europa, un rapporto 1:1 rispetto agli abitanti, ed è seconda solo alla Polonia per percentuale di persone che hanno animali d’affezione in casa.

Ai fini commerciali l’Europa è da considerarsi, oggi, il più grande e interessante mercato mondiale del settore, un continente in cui tutti i principali Paesi registrano la presenza domestica di un cane, un gatto o altre specie, come pesci e uccelli, in percentuali che vanno dal 70% della Polonia, al 67% dell’Italia, a scendere fino al 49% della Svezia.

Si riconferma lo svolgimento della manifestazione nelle giornate infrasettimanali, da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2021, più funzionali agli operatori professionali nazionali e internazionali che potranno pianificare con maggiore tranquillità il soggiorno a Bologna.

L’apprezzamento di espositori e operatori nei confronti delle scelte di lay-out adottate nel 2019, con il coinvolgimento dei nuovi padiglioni 28, 29 e 30, hanno determinato la decisione di sviluppare, anche nel 2021, la manifestazione nei padiglioni 25, 26, 28, 29 e 30 a cui si aggiungerà il Centro Servizi che ospiterà i prodotti novità e altre iniziative.

Tornerà AquaProject e sarà un altro dei punti di forza di ZOOMARK INTERNATIONAL 2021; l’iniziativa è cresciuta costantemente arricchendosi, a ogni appuntamento, con proposte di design e realizzazioni sempre più esclusive e interessanti rivolte a un settore che conta, nella sola Italia, 30 milioni di pesci da acquario e che coinvolge una quota particolarmente qualificata dell’industria degli alimenti, delle tecnologie e degli accessori.

ZOOMARK INTERNATIONAL 2021 proporrà, inoltre, un cospicuo pacchetto di novità: fra queste l’attenzione dedicata al packaging, strumento sempre più importante in termini di sicurezza, tracciabilità, comunicazione e relazione con il consumatore. In Fiera saranno presentati servizi, prodotti, soluzioni di design e confezionamento innovativo e macchinari per l’industria, che andranno a integrare e completare la filiera professionale di prodotti e accessori per i Pet.

Innovazione, nuove imprese e sostenibilità saranno i denominatori comuni di un’altra esclusiva della prossima edizione dell’evento: una specifica area darà visibilità alle startup e alle iniziative in grado di apportare innovazione al settore. A questi ambiti ZOOMARK INTERNATIONAL metterà a disposizione spazi espositivi e occasioni di relazione, con presentazioni, dimostrazioni, incontri di networking e approfondimenti sulle tematiche a cui si ispirano le soluzioni più avanzate del settore.

Ma le novità della prossima edizione dell’evento saranno molte di più e tutte declinate al benessere dei nostri pet e alle nuove tendenze che li vedono sempre più partecipi e presenti nella quotidianità di ognuno di noi. Animali con i quali condividiamo non solo le ore di svago ma, sempre più spesso, l’intera giornata per il crescente utilizzo dello smart working in grande sviluppo per rispondere alle nuove esigenze sociali. ZOOMARK INTERNATIONAL sarà l’occasione per riflettere anche sugli aspetti più spiccatamente sociologici e sull’arricchimento che i nostri animali da compagnia portano alle nostre vite.

Appuntamento a Bologna da lunedì 10 a giovedì 13 maggio 2021.

Share Button