No Banner to display

Print Friendly, PDF & Email

Il Gruppo internazionale United Petfood annuncia l’acquisizione dell’azienda britannica Cambrian Pet Foods.

Azienda a conduzione familiare, specializzata nella produzione conto terzi di alimenti umidi, Cambrian Pet Foods dal 1982 ricopre una posizione di primo piano all’interno del mercato pet food britannico, con tre diversi impianti produttivi in cui sono operative 130 persone. 

Questa acquisizione rafforza ulteriormente la posizione di United Petfood come produttore di pet food private label a 360° a livello internazionale e consente ai clienti di avere accesso ad una gamma ancora più completa di prodotti.

La presenza di Cambrian Pet Foods all’interno del Gruppo, infatti, permette a United Pet Foods di ampliare ulteriormente l’offerta, includendo alimenti umidi per cani e gatti in vaschetta e in lattina, potendo contare per la produzione di wet food anche sullo stabilimento di Llangadog, oltre a quello di Radom, aperto nel 2019 e dedicato alla realizzazione di alimenti umidi in bustina monodose.

Il Gruppo United Petfood opera attualmente in 17 siti produttivi in otto diverse nazioni: Francia, Polonia, Olanda, Belgio, Spagna, Romania, Italia e, da oggi, Regno Unito.

Dalla dichiarazione ufficiale del consiglio di amministrazione di United Petfood emerge un forte entusiasmo: “Il nostro obiettivo primario è quello di creare relazioni a lungo termine coi nostri clienti e diventare il loro partner di riferimento per la produzione conto terzi di alimenti secchi e umidi, snack e biscotti.  L’acquisizione di Cambrian Pet Foods ci consentirà di estendere la gamma dei prodotti offerti e di diventare così un punto di riferimento univoco per i nostri clienti. Puntiamo infatti a non essere soltanto un fornitore, ma a guidare i nostri clienti, collaborando con loro, condividendo le nostre conoscenze e creando prodotti di alta qualità, in modo da consentire loro di raggiungere il successo nel loro mercato di riferimento”.

Share Button

No Banner to display